328/7217373 info@ilariaferrari.it

Uso Gmail da molti anni, da quando ancora era un servizio in beta.
Lo amo perché funziona bene ed essenziale.

L’unica pecca, ad oggi, è la mancanza della conferma di lettura alla quale ho ovviato installando un plugin apposito.

Gmail è rimasto a lungo uguale a se stesso, fino ad oggi: pare infatti, che nei primi giorni di maggio saranno attuate alcune modifiche al layout e alle sue funzionalità della versione browser.

Quali sono le novità per la casella di posta Gmail? Eccole:

  • la grafica diventerà più simile a quella della versione mobile: se possibile, sarà ancora più pulita ed ordinata, in linea con un Material Design sempre attuale
  • saranno disponibili 3 layout tra i quali scegliere, con una visualizzazione predefinita che evidenzia gli allegati ed una compatta, per avere più messaggi in un’unica schermata (come nella Inbox dello smartphone), passando per una comfortable

Oltre a queste una serie di funzionalità da ‘Finalmente’ e da ‘Wow’:

  • Google Calendar sarà accessibile direttamente dalla barra laterale… Questo è un ‘finalmente’
  • Smart Reply‘ come è già su smartphone: si tratta di una risposta rapida, preimpostata
  • Sarà possibile rimandare la lettura e sospendere thread molto lunghi

Ecco in anteprima la nuova interfaccia di Gmail:

La super-novità, però, quella che porterà a casa Google molti nuovi account, è una funzione ispirata dal mondo Social: l’autodistruzione del messaggio (Snapchat, do you know?). E su questa parte il WoW!!!!!!!!!!!!!!

Lo rivela Techcrunch: con questa funzione, chiamata ‘Confidential Mode‘, potremo scambiarci messaggi impostando una scadenza, oltre la quale le email non saranno più visibili, scaricabili e stampabili. Possono essere recuperare dal destinatario tramite un codice SMS che arriva via smartphone, ma non sarà possibile copiarle né incollarle.

E già vedo quintali di email di amanti che si autodistruggono in 3, 2 ,1…

Resta però il dubbio di come il Confidential Mode funzionerà con utenti non-Gmail e se verrà usata una crittografia end-to-end, unica soluzione per impedire realmente l’accesso al contenuto. Manca poco e lo scopriremo.

 

Immagine presa da www.hwupgrade.it

 

Come puoi migliorare la tua presenza online?

 

Ogni mese ti invierò una newsletter con novità, tutorial, case history, webinar, corsi e tutto quello che può esserti utile. 

Lascia il tuo nome ed indirizzo email e buona lettura! :)

Ti sei iscritto con successo! Ora riceverai una mail che ti chiederà un'ulteriore conferma di iscrizione. Meglio essere sicuri! :)

Share This